Configurazione moduli Xbee 2.4GHz telemetria

Sono possibili altre configurazioni di moduli xbee su frequenze diverse

cliccare sulle foto per ingrandirle

Collegare al pc il modulo xbee explorer usb

Prima di utilizzare la telemetria bisogna configurare i moduli per farli comunicare tra loro.

 

E 'importante saldare un collegamento tra il + 5V e CTS.

Questo è richiesto per i moduli 2.4Ghz

Scaricare e installare il software x-ctu da qui

 

Avviare il software e selezionare la cartella PC_Setting quindi specificare la porta com utilizzata dall'adattatore;

se non compare nell'elenco cliccare su User_Com_Port e inserire il numero della porta nel campo Com_Port_Number e cliccare su Add.

Quindi specificare la porta.

 

 

scegliere un tasso boad del 9600.

                        \/

 

per verificare che il modulo sia visto premere il Test / Query

I moduli Xbee per impostazione predefinita vengono venduti con la velocità di trasmissione impostata a 9600, e bisogna cambiarlo a 57600.

Da non confondere con boad 9600

Selezionare sempre l'opzione di aggiornamento del firmware.

Ora andare scheda Configurazione del modem e fare clic sul pulsante di lettura, tutte le impostazioni del modem dovrebbero essere caricate.

Scorrere fino alla sezione di interfacciamento seriale, e cambiare la velocità di trasmissione a 57600.

Impostare un PAN-ID a piacere ma rigorosamente identico per i due moduli.

Ora cliccare sul pulsante Write per scrivere le impostazioni sul modem.

Ripetere l'operazione per l'altro modulo

lasciare il modulo lato pc collegato all'explorer.

 

Installare l'altro modulo sull'adattatore che andrà collegato ad APM

Aprire la stazione di controllo a terra, Planner Missione ArduPilot, e selezionare la porta com del modulo XBee, scegliere la velocità di trasmissione e connessione!

Maggiori informazioni al riguardo QUI

 

Per evitare tutti i passaggi di configurazione si può comperare il kit telemetria QUI

Questo kit è già preconfigurato.

 

IMPORTANTE: scegliere la frequenza dei moduli in base alle frequenze utilizzate dagli altri apparati in modo che non interferiscano tra di loro.

 

I modem xbee a 2.4GHz possono funzionare senza interferire anche con rc a 2.4GHZ

 

Ripristinare il firmware corrotto

Può succedere che il modulo xbee si blocchi.

Per ripristinare il modulo alle opzioni di fabbrica fare quanto segue:

 

Immagine

Questa è una guida rapida per ripristinare il modulo XBee se danneggiato a causa di un aggiornamento non riuscito, o qualsiasi altro motivo.

Utilizzando il cavetto SparkFun USB o il modulo XtremeBee USB, procedere come segue per unbrick l' Xbee
  1. Prendete il modulo dalla scheda di interfaccia.
  2. Collegare la scheda di interfaccia al computer.
  3. Aprire X-CTU assicurarsi Baud Rate sia impostato a 9600
  4. Vai su "Configurazione del modem"
  5. Mettere un segno di spunta nella casella "Always aggiornamento del firmware"
  6. Selezionare il modem corretto dal menu a discesa (selezionare XBP24, con firmware 10E6)
  7. Fare clic sul pulsante "Write". Dopo pochi secondi provare a leggere il modem, si otterrà un box informazioni che dice l'azione necessaria. A questo punto, inserire con cautela il modulo nella scheda di interfaccia. Dopo pochi secondi, questo dovrebbe innescare un ricarico dei firmware.
  8. Si può avere una info box di nuovo poco dopo,solo in tal caso ripetere il passaggio precedente un paio di volte e dovrebbe funzionare.
  9. Questo metterà il modulo posteriore a 9600 baud. Impostare X-CTU con l'impostazion del PC e testarlo. Dovrebbe riferire che è riconosciuto.
  10. Una volta confermato si può riprogrammare la velocità di trasmissione,  (tipicamente 57k per APM) e il numero VID uguale all'altro modulo.