Aggiornamento e collegamento GPS

Il software arducoptermega richiede obbligatoriamente l'installazione sul gps del firmware in versione 1.6

Preparare il modulo

Saldare un connettore 4 poli maschio a partire dalla piazzola gnd

In alternativa invece di saldatura sulla scheda GPS, si può preparare un cavo che si inserisce al suo connettore, e al cavo FTDI dall'altra parte.

Collegare come segue:

  • GPS pin 1 (filo rosso): non collegato
  • GPS pin 2 (GND) a FTDI pin 1 (GND)
  • GPS pin 3 (Tx-O) per FTDI pin 5 (GND)
  • GPS pin 4 (Rx-I) per FTDI pin 4 (GND)
  • GPS pin 5 (+5 V) FTDI pin 3 (GND)
  • GPS pin 6 (GND) a FTDI pin 1 (GND)
  • FTDI pin 2 (CTS) e il pin 6 (RTS): non collegato

Per la programmazione è necessario il modulo 

FTDI Basic Breakout - 5V

Modulo FTDI

Aggiornamento Firmware

Scaricare l'applicazione necessaria all'aggiornamento dall'area download o da qui

 

Scaricare la versione firmware 1.6 da qui o dall'area download

 

Scompattare l'archivio collegare il modulo ftdi al pc ed al gps tramite cavetti di connessione

Collegare l'alimentazione.

Nell'archivio è presente il file pdf contenente le istruzioni per l'aggiornamento del firmware.

 

 

  • Lanciare l'eseguibile PowerFlash.exe
  • in Option - > series selezionare l'opzione 3329
  • in ComPort - > COM selezionare la porta assegnata al modulo FTDI
  • in ComPort - > Update Baudrate, selezionare 115200
  • in File - > Download Agent, scegliere il file MTK_AllInOne_DA_MT3329_v4.02.bin
  • in File - > ROM, risalire al Firmware1.6
  • dal sottomenu Connection sceglire Connet
  • click Download

Una videata che mostra un anello verde indica il buon esito dell'operazione

Collegamento a ardupilot

Collegare il modulo GPS come illustrato

 

Va nel connettore sulla scheda APM, non quello simile sulla scheda IMU

Batteria di backup

Alcuni moduli gps non hanno la batteria tampone (vedere le due foto all'inizio dell'articolo)

Tale batteria serve per tenere in memoria le posizioni dei satelliti, quindi il pochi secondi il gps troverà i satelliti e sarà operativo.

Senza batteria bisogna aspettare almeno 3 minuti prima che il gps carichi tutti i satelliti.

Con questa modifica andremo a collegare appunto una batteria tampone nei moduli che ne sono sprovvisti.

Tagliare una traccia come mostrato, e collegare i due cavi dal supporto batteria alle piazzole segnate.

Foto di esempio